Ricetta

Le 5 Migliori Ricette con il Riso

Sergio Morales

Le ricette con il Riso sono raccolte qui in base a vari parametri come il numero di persone per cui si cucina, il numero di calorie per porzione e il tempo di cottura totale. Molti dei metodi di cottura più popolari e deliziosi si trovano qui. Essendo così noto e facilmente accessibile, questo sito è diventato una lettura obbligata per molti della mia generazione. Buon appetito!

1.Risotto allo Zafferano


Risotto allo Zafferano

Lo zafferano è una spezia antica, conosciuta già al tempo degli egizi. In principio si usava solo per tingere le stoffe e realizzare profumi e unguenti, una volta scoperte le sue stupefacenti proprietà culinarie, divenne un ingrediente pregiato con il quale realizzare gustosi piatti dalle sfumature dorate come il risotto allo zafferano, conosciuto anche come risotto alla milanese in cui si usano i pistilli o la pasta. Questo primo piatto, nella sua essenzialità, esalta al meglio le qualità aromatiche dello zafferano ma non solo, grazie al forte potere colorante, i chicchi di riso si impreziosiscono di un gradevole e accattivante color oro che rende così speciale questa pietanza. Una piccola magia che unita al tocco cremoso della mantecatura, immancabile nella preparazione dei risotti, vi restituirà un risotto dal gusto unico e inconfondibile. Chiamatelo risotto alla milanese, o risotto allo zafferano, in ogni caso vi sorprenderà con la sua semplicità!
Prep Time 5 mins
Cook Time 25 mins
Servings 4 persone

Ingredients
  

  • Zafferano in pistilli 1 cucchiaino
  • Riso Carnaroli 320 g
  • Burro 125 g
  • Cipolle 1
  • Grana Padano DOP da grattugiare 80 g
  • Vino bianco 40 g
  • Acqua q.b.
  • Brodo vegetale 1 l
  • Sale fino q.b.
  • PER GUARNIRE
  • Zafferano in pistilli q.b.

Instructions
 

  • Per realizzare il risotto allo zafferano ( o risotto alla milanese), per prima cosa mettete i pistilli in un bicchierino, versate sopra dell’acqua quanto basta a ricoprire i pistilli completamente, mescolate e lasciate in infusione per tutta la notte, in questo modo i pistilli rilasceranno tutto il loro colore. Quindi preparate il brodo vegetale, per la ricetta ne occorrerà un litro. Mondate e tritate finemente la cipolla in modo che si possa sciogliere in cottura e non essere percepita mentre si assaporerà il risotto.
  • In un tegame ampio versate 50g di burro presi dalla dose totale necessaria , scioglietelo a fuoco dolce, quindi versate il trito di cipolla e lasciate stufare per 10-15 minuti aggiungendo del brodo per non far asciugare il soffritto : la cipolla dovrà risultare ben trasparente e morbida.
  • Una volta stufata la cipolla, versate il riso e tostatelo per 3-4 minuti, così i chicchi si sigilleranno e terranno bene la cottura. Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare completamente. A questo punto procedete con la cottura per circa 18-20 minuti, aggiungendo il brodo un mestolo alla volta, al bisogno, man mano che verrà assorbito dal riso : i chicchi dovranno essere sempre coperti.
  • Cinque minuti prima del termine di cottura, versate l’acqua con i pistilli di zafferano che avevate messo in infusione, mescolate per insaporire e tingere il risotto di un bel color oro. Terminata la cottura spegnete il fuoco, salate, mantecate con il formaggio grattugiato e i restanti 75 g di burro,
  • mescolate e coprite co il coperchio lasciate riposare un paio di minuti, a questo punto il risotto allo zafferano è pronto, servitelo ben caldo guarnendo il piatto ancora con qualche pistillo.

Nutrition Facts

4 servings per container

Amount Per Serving
Calories 612
% Daily Value*
Total Fat 31 g 48 %
Saturated Fat 19 g 97 %
Trans Fat 1 g
Cholesterol 81 mg 27 %
Sodium 959 mg 40 %
Total Carbohydrate 68 g 23 %
Dietary Fiber 3 g 12 %
Total Sugars 2 g
Includes – Added Sugars
Protein 13 g 26 %
Vitamin D 1 Вµg 4 %
Calcium 265 mg 26 %
Iron 4 mg 21 %
Potassium 154 mg 3 %

*Percent Daily Values are based on a 2,000 calorie diet.

 

Show more information about calories

Nutrition claims: sugar Conscious * vegetarian * pescatarian * gluten Free * wheat Free * egg Free * peanut Free * tree Nut Free * soy Free * fish Free * shellfish Free * pork Free * red Meat Free * crustacean Free * celery Free * mustard Free * sesame Free * lupine Free * mollusk Free * kosher

Fat 31 g 48 %
Saturated 19 g 97 %
Trans 1 g
Monounsaturated 8 g
Polyunsaturated 1 g
Carbs 68 g 23 %
Fiber 3 g 12 %
Total Sugars 2 g
Added Sugars
Protein 13 g 26 %
Cholesterol 81 mg 27 %
Sodium 959 mg 40 %
Calcium 265 mg 26 %
Magnesium 36 mg 8 %
Potassium 154 mg 3 %
Iron 4 mg 21 %
Zinc 2 mg 14 %
Phosphorus 235 mg 34 %
Vitamin A 264 Вµg 29 %
Vitamin C 3 mg 3 %
Thiamin (B1) 0 mg 40 %
Riboflavin (B2) 0 mg 10 %
Niacin (B3) 3 mg 22 %
Vitamin B6 0 mg 16 %
Folate (Equivalent) 321 Вµg 80 %
Folate (Food) 15 Вµg
Vitamin B12 0 Вµg 12 %
Vitamin D 1 Вµg 4 %
Vitamin E 1 mg 5 %
Vitamin K 6 Вµg 5 %

Source: https://ricette.giallozafferano.it/Risotto-allo-Zafferano.html

anche interessante:

Come si mangia il riso?

Risosi serve in tavola con il cucchiaio grande e mai con il mestolo, salvo che si tratti di riso in brodo. Per il riso in brodo si usa il cucchiaio, per riso e risotto invece la forchetta. Risotto: non si allarga mai con la forchetta sul piatto.

Quanti g di riso per una persona?

Quanto riso a persona? 70 g per i risotti; 60 g per paella; 80-100 g di riso venere; 60 g di riso basmati. In base al tipo di riso scelto per la ricetta, la quantità per persona cambia ed è diversa anche in base al condimento.

2.Pomodori con il riso al forno con patate


Pomodori con il riso al forno con patate

I pomodori con il riso al forno con patate sono una tra le ricette più amate e rinomate della cucina romana. Questo piatto, che può essere mangiato anche da chi segue un’alimentazione vegetariana, viene preparato principalmente in primavera-estate, non solo nelle case dei romani, ma anche e soprattutto nelle rosticcerie, insieme agli immancabili supplì al telefono e carciofi alla romana. 
Prep Time 20 mins
Cook Time 45 mins
30 mins
Servings 4 persone

Equipment

  • 1 Ciotola
  • Teglia antiaderente
  • Carta forno
  • Pelapatate
  • Coltello

Ingredients
  

  • 8 Pomodori rossi tondi grandi e maturi
  • 8 cucchiai riso Ribe oppure Carnaroli, Arborio o Baldo
  • q.b.Sale e pepe
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • Qualche foglia menta romana oppure basilico e origano
  • 1 kgPatate

Instructions
 

  • Lava e asciuga i pomodori, e con un coltello a seghetta taglia la calotta superiore, rimuovendola e tenendola da parte.
  • Con la punta del coltello incidi il cuore del pomodoro lungo tutta la circonferenza, scavando poi l’interno con l’aiuto di un cucchiaino avendo cura di rimuovere perfettamente polpa e i semini, ottenendo un pomodoro vuoto e liscio.
  • Trasferisci la polpa estratta in una scodella (io li scavo direttamente sopra una ciotola) eliminando il torsolo centrale. Sminuzza la polpa con un coltello, così da ottenere una consistenza più gradevole per la nostra farcitura. In alternativa, per dare una tritata veloce alla polpa, puoi anche scegliere di usare il mixer a immersione.
  • Insaporisci l’interno di ciascun pomodoro con un pizzicotto di sale fino.
  • Condisci la polpa sminuzzata con sale fino, pepe, e qualche foglia di menta romana (immancabile nella cucina capitolina) spezzata a mano. Puoi sostituire la menta con il basilico oppure l’origano secco. C’è chi unisce anche un filo d’olio evo, ma a me piace lasciare la polpa il più naturale possibile.
  • Mescola la polpa condita e unisci il riso crudo, amalgamando per farlo ben insaporire.
  • IMPORTANTE: lascia riposare il riso nella polpa di pomodoro per almeno 30 minuti, coprendo la ciotola con la pellicola trasparente o con un piatto.
  • In questo modo il riso non solo prende sapore, ma assorbendo parte del liquido, ammorbidisce, favorendo anche la cottura in forno.
  • La quantità di riso utilizzata, deve essere un cucchiaio a pomodoro, non di più, altrimenti diventa troppo, rischiando di restare crudo. Il riso deve avere lo spazio sufficiente all’interno del pomodoro per cuocere lentamente e crescere.
  • Nel frattempo pela le patate e affettale a spicchi spessi, le patate dei pomodori con il riso sono grandi e rustiche. Una volta affettate trasferiscile all’interno di una scodella e riempi d’acqua tenendole in ammollo per circa 20 minuti, perderanno parte dell’amido così da ottenere una cottura perfetta. Dopodichè scolale e asciugale molto bene con un canovaccio.
  • Trasferiscile all’interno di una teglia rivestita con carta forno, insaporendole con sale, pepe, olio e se ti piace uno spicchio di aglio in camicia (ovvero con tutta la buccia e leggermente schiacciato con la lama di un coltello).
  • Inizia a riempire i pomodori, con il riso e polpa. Un cucchiaio da tavola per ciascun pomodoro, al massimo un cucchiaio e mezzo se il pomodoro è molto grande.
  • Non preoccuparti se ti sembra poco, fidati, non lo è: Il riso crescerà durante la cottura all’interno del pomodoro, quindi evita di riempirli tutti altrimenti non avrà abbastanza spazio per crescere e cuocere, restando in parte crudo.
  • Una volta farciti tutti i pomodori, ricordati di coprirli con le calotte che avevi messo da parte, e sistema i pomodori in teglia insieme alle patate.
  • Consiglio: se dovesse avanzarti la polpa condita con il riso, niente sprechi! Spargila con un cucchiaio sopra le patate, le renderà ancora più gustose!
  • Per la cottura non usare una teglia o pirofila troppo grande, i pomodori devono stare un pochino stretti con le patate, in questo modo in cottura non perderanno troppo la forma (un po’ si allargheranno deformandosi, è normale).
  • Inforna modalità statico a forno già caldo 180-200°C, per circa 40-45 minuti, a metà altezza.
  • Ti sconsiglio il forno ventilato, una cottura aggressiva rischia di bruciare i pomorori, che a fine cottura saranno sì un pochino abbrustoliti, ma non bruciati anzitempo!
  • Inoltre, come sai ogni forno è diverso e la cottura può variare, anche in base alla grandezza dei pomodori. Può darsi quindi che nel tuo forno ci voglia qualche minuto in più o in meno.
  • Se non hai messo la carta forno (che ti consiglio di utilizzare), ogni tanto durante la cottura scuoti leggermente la teglia per non far attaccare le patate, ma non toccare mai e poi mai i pomodori, rischi di romperli.
  • Il pomodoro deve appassire e abbrustolire, a fine cottura sarà un po’ spaccato e “allargato” e il riso dovrà risultare cotto ma non sfatto.
  • Appena saranno cotti sforna e lascia freddare completamente.
  • I pomodori con il riso al forno con le patate non vanno mangiati caldi, ma rigorosamente a temperatura ambiente (al massimo tiepidi) o addirittura freddi di frigorifero.

Amount Per Serving
Calories 391
% Daily Value*
Total Fat 8 g 12 %
Saturated Fat 1 g 6 %
Trans Fat 0 g
Cholesterol 0 mg 0 %
Sodium 1,231 mg 51 %
Total Carbohydrate 74 g 25 %
Dietary Fiber 9 g 35 %
Total Sugars 8 g
Includes – Added Sugars
Protein 9 g 18 %
Vitamin D 0 Вµg 0 %
Calcium 65 mg 6 %
Iron 3 mg 17 %
Potassium 1,678 mg 36 %

*Percent Daily Values are based on a 2,000 calorie diet.

 

Show more information about calories

Nutrition claims: plant Based * vegan * vegetarian * pescatarian * mediterranean * dash * dairy Free * gluten Free * wheat Free * egg Free * milk Free * peanut Free * tree Nut Free * soy Free * fish Free * shellfish Free * pork Free * red Meat Free * crustacean Free * celery Free * mustard Free * sesame Free * lupine Free * mollusk Free * alcohol Free * no Sugar Added * sulphite Free * kosher

Fat 8 g 12 %
Saturated 1 g 6 %
Trans 0 g
Monounsaturated 5 g
Polyunsaturated 1 g
Carbs 74 g 25 %
Fiber 9 g 35 %
Total Sugars 8 g
Added Sugars
Protein 9 g 18 %
Cholesterol 0 mg 0 %
Sodium 1,231 mg 51 %
Calcium 65 mg 6 %
Magnesium 96 mg 23 %
Potassium 1,678 mg 36 %
Iron 3 mg 17 %
Zinc 1 mg 13 %
Phosphorus 230 mg 33 %
Vitamin A 104 Вµg 12 %
Vitamin C 83 mg 92 %
Thiamin (B1) 0 mg 26 %
Riboflavin (B2) 0 mg 11 %
Niacin (B3) 5 mg 28 %
Vitamin B6 1 mg 75 %
Folate (Equivalent) 79 Вµg 20 %
Folate (Food) 79 Вµg
Vitamin B12 0 Вµg 0 %
Vitamin D 0 Вµg 0 %
Vitamin E 2 mg 16 %
Vitamin K 32 Вµg 26 %

Source: https://blog.giallozafferano.it/nocemoscata/pomodori-con-il-riso-al-forno/

anche interessante:

Quali sono i vari tipi di riso?

Quale varietà scegliere?
  • Riso Carnaroli.
  • Riso Arborio.
  • Riso Roma-Baldo.
  • Riso Ribe.
  • Riso Vialone Nano.
  • Riso S. Andrea.

Cosa si fa per non fare attaccare il riso?

Generalmente, il riso è coperto da un sottile strato di amido che lo rende molto colloso quando lo si bagna. Sciacquare il riso sotto l’acqua corrente fredda serve a eliminare quella polvere per ridurre il rischio che si attacchi al fondo della pentola durante la cottura.

3.Risotto ai funghi


Risotto ai funghi

Tante ricette per preparare un risotto facile e sfizioso. Gustoso il risotto con gli spinaci, il salmone e le olive baresane . Ottimo il riso venere,facile da preparare e sempre buono il risotto al ragù di carne. Gustoso il risotto con le zucchine , ottimi i risotti con pataterisotti con i funghirisotti con il radicchio o delicato con i fiori di zucca. Sfizioso il riso venere e il riso venere con fagiolini al metro, sfizioso il risotto al curry, il risotto alla birra o il risotto alla borragine.
Prep Time 30 mins
Cook Time 30 mins
Servings 2 persone

Instructions
 

  • In una padella, friggere i funghi in olio bollente, separatamente, e una volta cotti, metterli a scolare su carta assorbente.
  • Fare il soffritto con lo scalogno tagliato sottilissimo e un pochino di olio, aggiungere i funghi, far insaporire e aggiungere due bicchieri di acqua, portandola a bollore.
  • Aggiungere il riso ed iniziare la cottura, aggiungendo acqua bollente, appena il fondo di cottura sarà evaporato.
  • Ottimo questo risotto ai funghi in bianco ! Sotto la foto di questo risotto ai funghi, le mie raccolte di ricette con tantissime altre ricette di risotti appetitosi.

Nutrition Facts

2 servings per container

Amount Per Serving
Calories 710
% Daily Value*
Total Fat 36 g 55 %
Saturated Fat 4 g 19 %
Trans Fat 0 g
Cholesterol 0 mg 0 %
Sodium 544 mg 23 %
Total Carbohydrate 88 g 29 %
Dietary Fiber 2 g 8 %
Total Sugars 4 g
Includes – Added Sugars
Protein 10 g 21 %
Vitamin D 0 Вµg 1 %
Calcium 23 mg 2 %
Iron 2 mg 10 %
Potassium 503 mg 11 %

*Percent Daily Values are based on a 2,000 calorie diet.

 

Show more information about calories

Nutrition claims: plant Based * vegan * vegetarian * pescatarian * mediterranean * dairy Free * gluten Free * wheat Free * egg Free * milk Free * peanut Free * tree Nut Free * soy Free * fish Free * shellfish Free * pork Free * red Meat Free * crustacean Free * celery Free * mustard Free * sesame Free * lupine Free * mollusk Free * alcohol Free * no Sugar Added * sulphite Free * kosher

Fat 36 g 55 %
Saturated 4 g 19 %
Trans 0 g
Monounsaturated 24 g
Polyunsaturated 7 g
Carbs 88 g 29 %
Fiber 2 g 8 %
Total Sugars 4 g
Added Sugars
Protein 10 g 21 %
Cholesterol 0 mg 0 %
Sodium 544 mg 23 %
Calcium 23 mg 2 %
Magnesium 50 mg 12 %
Potassium 503 mg 11 %
Iron 2 mg 10 %
Zinc 2 mg 16 %
Phosphorus 212 mg 30 %
Vitamin A 0 Вµg 0 %
Vitamin C 4 mg 5 %
Thiamin (B1) 0 mg 14 %
Riboflavin (B2) 0 mg 35 %
Niacin (B3) 5 mg 33 %
Vitamin B6 0 mg 27 %
Folate (Equivalent) 36 Вµg 9 %
Folate (Food) 36 Вµg
Vitamin B12 0 Вµg 2 %
Vitamin D 0 Вµg 1 %
Vitamin E 6 mg 37 %
Vitamin K 23 Вµg 19 %

Source: https://www.ricettegustose.it/primi-risotti/risotto-ai-funghi.php

anche interessante:

Come fanno i cinesi a mangiare il riso?

cinesi usano il riso come noi italiani usiamo il pane. Perciò lo abbinano a tutto, spesso anche quando mangiano le zuppe di noodles, hanno la ciotolina del riso da intingere nel brodo, proprio come se fosse pane.

Cosa succede se si mangia sempre riso?

Mangiare troppo riso può aumentare il rischio di malattie cardiache per colpa dell’arsenico. Lo studio. Un nuovo studio ha evidenziato come il riso, cereale ampiamente consumato soprattutto in alcune parti del mondo, sia collegato a un rischio maggiore di malattie cardiovascolari e relativa mortalità.

4.Riso e verza, la Ricetta originale napoletana (cremoso e saporito)


Riso e verza, la Ricetta originale napoletana (cremoso e saporito)

Riso e Verza “Virz’e rise” è un primo piatto tipico della cucina campana povera: una minestra calda e cremosa in cui il riso cuoce lentamente nella verza precedentemente stufata, ammorbidita e ridotta in crema, impregnandosi di tutti i profumi e sapori! Divinamente buona! Corposa, avvolgente, il riso e verza è una di quelle ricette con la verza da fare e rifare con questo ortaggio così ricco di vitamine, un vero toccasana nelle giornate fredde d’inverno!
Prep Time 10 mins
Cook Time 1 hr
Servings 3 persone

Ingredients
  

  • 1/2 verza
  • 180 gr di riso vialone nano oppure carnaroli
  • 1 cipolla bianca piccola
  • 3/4 cucchiai di olio
  • 2 lt di brodo vegetale che potete sostituire con acqua
  • sale
  • 30 gr di parmigiano facoltativo

Instructions
 

  • Prima di tutto lavare la verza, affettarla e ridurla in pezzettini molto fini e sottili.
  • Tritare finemente la cipolla, soffriggere in un tegame grande con l’olio. aggiungere la verza , girare e lasciare rosolare 1 minuto.
  • Aggiungere quindi acqua o brodo fino a coprire completamente la verza
  • Abbassare il fuoco, coprire con un coperchio e lasciare stufare per 1 h circa il tempo dipende dal tipo di verza e dalla durezza delle foglie. Se le foglie sono dure ci potrebbero volere anche 2 h.
  • Durante questo tempo aggiungete acqua se la verza l’ha assorbita tutta, schiacciate con una forchetta per rendere il composto cremoso. A questo punto se gradite aggiungete la scorza di parmigiano.
  • lasciate cuocere per ancora 30 minuti fino a quando il composto si è completamente sflaldato
  • Infine aggiungere il riso. un pochino d’acqua e lasciate cuocere completamente, il tempo necessario che il riso cuocia al dente!
  • Il Riso e Verza è pronto quando è cremoso, morbido e completamente cotto.
  • Ecco il Riso e Verza pronto! aggiungete un filo d’olio per ogni piatto e parmigiano se gradite

Notes

Conservare Riso e Verza
La base di verza, una volta cotta e sfaldata, può essere conservata in frigo fino a 3 giorni, oppure congelata, in modo che possiate al momento aggiungere il riso. Una volta cotta la minestra completa, se il riso è molto al dente potete conservarla anche per il giorno dopo e scaldarla con aggiunta di acqua

Nutrition Facts

3 servings per container

Amount Per Serving
Calories 302
% Daily Value*
Total Fat 7 g 10 %
Saturated Fat 2 g 10 %
Trans Fat 0 g
Cholesterol 7 mg 2 %
Sodium 1,718 mg 72 %
Total Carbohydrate 51 g 17 %
Dietary Fiber 1 g 3 %
Total Sugars 1 g
Includes – Added Sugars
Protein 8 g 16 %
Vitamin D 0 Вµg 0 %
Calcium 156 mg 16 %
Iron 1 mg 4 %
Potassium 131 mg 3 %

*Percent Daily Values are based on a 2,000 calorie diet.

 

Show more information about calories

Nutrition claims: sugar Conscious * low Potassium * vegetarian * pescatarian * mediterranean * gluten Free * wheat Free * egg Free * peanut Free * tree Nut Free * soy Free * fish Free * shellfish Free * pork Free * red Meat Free * crustacean Free * celery Free * mustard Free * sesame Free * lupine Free * mollusk Free * alcohol Free * no Sugar Added * sulphite Free * kosher * b Healthy

Fat 7 g 10 %
Saturated 2 g 10 %
Trans 0 g
Monounsaturated 3 g
Polyunsaturated 1 g
Carbs 51 g 17 %
Fiber 1 g 3 %
Total Sugars 1 g
Added Sugars
Protein 8 g 16 %
Cholesterol 7 mg 2 %
Sodium 1,718 mg 72 %
Calcium 156 mg 16 %
Magnesium 36 mg 9 %
Potassium 131 mg 3 %
Iron 1 mg 4 %
Zinc 1 mg 10 %
Phosphorus 146 mg 21 %
Vitamin A 43 Вµg 5 %
Vitamin C 4 mg 5 %
Thiamin (B1) 0 mg 5 %
Riboflavin (B2) 0 mg 6 %
Niacin (B3) 1 mg 7 %
Vitamin B6 0 mg 11 %
Folate (Equivalent) 15 Вµg 4 %
Folate (Food) 15 Вµg
Vitamin B12 0 Вµg 5 %
Vitamin D 0 Вµg 0 %
Vitamin E 1 mg 5 %
Vitamin K 14 Вµg 12 %
See also:  Le 5 Migliori Ricette con Uova

Source: https://www.tavolartegusto.it/ricetta/riso-e-verza/

anche interessante:

Quanto riso si deve mangiare a dieta?

Gli esperti di gastronomia consigliano circa 70 grammi come quantità per risotti, per riso in bianco e all’insalata, 50 grammi per contorno e minestra di verdura, 60 grammi per minestrine in brodo. I dietologi consigliano di consumare non più di 50 grammi di riso al giorno se si vuole calare di peso.

Quanto riso si può mangiare al giorno?

Se si sceglie di utilizzare il riso come unica fonte di carboidrati se ne possono consumare anche 100-150 grammi al giorno, gli uomini possono spingersi anche fino a 200. Si consiglia di suddividere la porzione in più pasti, così da avere un apporto di zuccheri complessi ben equilibrato durante tutta la giornata.

5.Riso alla cantonese, la Ricetta originale (come al ristorante cinese!)


Riso alla cantonese, la Ricetta originale (come al ristorante cinese!)

Il Riso alla cantonese è un Primo piatto tipico della cucina cinese, a base di riso basmati bollito e poi saltato in padella o Wok con uova strapazzatepiselliprosciutto! Molto colorato e gustoso il riso cantonese è una delle ricette cinesi più apprezzate in Italia come gli Involtini primavera; grazie ai ristoranti cinesi che sul territorio italiano ne presentano una versione semplice e dal gusto molto europeo ! In realtà, non è altro che una versione occidentalizzata dell’originale chào fàn, riso fritto orientale cucinato con aggiunta di pollo, pesce e verdure. Preparare il riso alla cantonese in casa come al ristorante? E’ facilissimo e piace a tutta la famiglia!
Prep Time 20 mins
Cook Time 20 mins
Servings 4 persone

Ingredients
  

  • 320 gr riso basmati oppure Jasmine
  • 3 uova grandi
  • 250 gr di pisellini primavera
  • 150 gr di prosciutto cotto a dadini
  • 1 cipollotto fresco piccolo
  • 4 cucchiai di olio di semi di soia
  • circa 1 cucchiaio di salsa di soia
  • sale

Instructions
 

  • Prima di tutto portare a bollore una pentola piena di acqua e sale.
  • Cuocere il riso basmati 5 minuti o comunque controllare i tempi di cottura della confezione e cuocere per circa la metà del tempo indicato! Dovrete tirarlo fuori super al dente, mezzo duro, scolarlo e lasciarlo raffreddare in una ciotola e ogni tanto dovrete mescolarlo con le mani.
  • Essendo il riso abbastanza duro, non si attaccherà, pur continuando leggermente a cuocersi! Questo segreto mi è stato rivelato direttamente dalla proprietaria del ristorante cinese! dunque provate e vedrete!
  • Lasciate raffreddare il riso completamente per circa 20 – 30 minuti.
  • Nel frattempo potete preparare il condimento.
  • In una padella antiaderente o wok, scaldate 2 – 3 cucchiai di l’olio aggiungete le uova leggermente sbattute con un pizzico di sale, ponete su fuoco medio e stracciate le uova con una forchetta pochi secondi.
  • Le uova strapazzate devono risultare chiare non dorate e non scure! allontanate subito dal fuoco.
  • strapazzare le uova - Ricetta Riso alla cantoneseIn una padellina a parte scaldate 1 cucchiaio di olio il cipollotto affettato sottile, fate scaldare 1 minuto, aggiungete quindi i pisellini, fate cuocere a fuoco medio finchè non risultano teneri.
  • Unite quindi i pisellini alle uova, scaldate, aggiungete quindi il riso freddo!
  • Saltate il riso cantonese su fuoco medio, a questo punto aggiungete 1 cucchiaio di salsa di soia, io non amo le preparazioni troppo salate, ma se gradite potete aggiungerne un altro cucchiaio.
  • Aggiungete infine il prosciutto cotto e lasciate amalgamare ancora pochi secondi. Il prosciutto non deve cuocersi!
  • Ecco pronto il Riso alla cantonese! colorato e saporito!

Nutrition Facts

4 servings per container

Amount Per Serving
Calories 580
% Daily Value*
Total Fat 21 g 33 %
Saturated Fat 5 g 23 %
Trans Fat 0 g
Cholesterol 161 mg 54 %
Sodium 709 mg 30 %
Total Carbohydrate 75 g 25 %
Dietary Fiber 5 g 19 %
Total Sugars 4 g
Includes – Added Sugars
Protein 20 g 41 %
Vitamin D 1 Вµg 7 %
Calcium 70 mg 7 %
Iron 5 mg 30 %
Potassium 425 mg 9 %

*Percent Daily Values are based on a 2,000 calorie diet.

 

Show more information about calories

Nutrition claims: balanced * sugar Conscious * dairy Free * milk Free * peanut Free * tree Nut Free * fish Free * shellfish Free * crustacean Free * celery Free * mustard Free * sesame Free * lupine Free * mollusk Free * alcohol Free * no Sugar Added

Fat 21 g 33 %
Saturated 5 g 23 %
Trans 0 g
Monounsaturated 6 g
Polyunsaturated 9 g
Carbs 75 g 25 %
Fiber 5 g 19 %
Total Sugars 4 g
Added Sugars
Protein 20 g 41 %
Cholesterol 161 mg 54 %
Sodium 709 mg 30 %
Calcium 70 mg 7 %
Magnesium 57 mg 13 %
Potassium 425 mg 9 %
Iron 5 mg 30 %
Zinc 3 mg 24 %
Phosphorus 298 mg 43 %
Vitamin A 84 Вµg 9 %
Vitamin C 27 mg 30 %
Thiamin (B1) 1 mg 73 %
Riboflavin (B2) 0 mg 28 %
Niacin (B3) 6 mg 37 %
Vitamin B6 0 mg 33 %
Folate (Equivalent) 372 Вµg 93 %
Folate (Food) 69 Вµg
Vitamin B12 0 Вµg 20 %
Vitamin D 1 Вµg 7 %
Vitamin E 2 mg 11 %
Vitamin K 43 Вµg 36 %

Source: https://www.tavolartegusto.it/ricetta/riso-alla-cantonese/

anche interessante:

Quanta acqua ci vuole per 100 grammi di riso?

La quantità d’acqua necessaria per cuocere il riso dipende dal piatto che intendete preparare: per lessare il riso sono necessari 0,5 l d’acqua ogni 100 gper preparare un risotto 1,5 l d’acqua o di brodo ogni 400 gper le minestre, che devono essere moderatamente liquide o cremose, la quantità d’acqua necessaria

Qual è il riso più buono?

Carnaroli: è forse il miglior riso italiano. Apprezzato e utilizzato dai grandi cuochi per il sapore raffinato, per l’ottima tenuta di cottura e il perfetto assorbimento. Originario: riso italiano a grana corta, conosciuto per la grande capacità di assorbimento.

Leave A Comment

Recipe Rating